E-MAIL@ME

Se siete interessati alle mie creazioni, volete che crei qualcosa per voi o volete qualche informazione in più, mandatemi una mail a:

lemiecoccole@gmail.com

Sarò felice di rispondervi!

venerdì 10 maggio 2013

Buon compleanno Ely!!! (Sacro Cuore e dintorni)

Il post di oggi è un po' speciale, perchè dedicato ad Ely, che compie gli anni e vorrebbe farsi un giretto virtuale tra le città delle sue blog-amiche.
Lei ci ha già fatto visitare Rimini (qui il suo post) ed io ora vi vorrei mostrare il piccolo paesino dove vivo.

Benvenuti a Sacro Cuore!
Sacro Cuore è una delle 4 frazioni che compongono il comune di Romano d'Ezzelino.
Romano d'Ezzelino è un comune situato alle pendici del Monte Grappa e si estende in un territorio collinare (centro-nord) e pianeggiante (sud).

Il nome ROMANO deriva dall'alleanza veneto-romana avvenuta all'epoca della centuriazione di Cittadella e Bassano del Grappa; il riferimento a EZZELINO riguarda invece la famiglia degli Ezzelini.
Romano d'Ezzelino viene anche citato nel "Paradiso" di Dante (canto IX), quando quest'ultimo, guidato da Beatrice, arriva nel cielo di Venere. Gli viene incontro lo spirito della sorella di Ezzelino III, Cunizza da Romano, che gli rivolge queste parole:

« In quella parte della terra prava
Italica, che siede intra Rialto
e le fontane di Brenta e di Piava
si leva un Colle e non surge molt'alto
là onde scese già una facella
che fece alla contrada un grande assalto. »

Romano d'Ezzelino è anche una delle citta decorate al Valor Militare per la Guerra di Liberazione, perchè è stato insignito della Croce di Guerra al Valor Militare per i sacrifici delle sue popolazioni e per la sua attività nella lotta partigiana durante la Seconda Guerra Mondiale.

Romano è bella da visitare sia a piedi che in bicicletta ed offre scorci di verde e monumenti molto affascinanti. 
Una fra tutti, Valle Santa Felicita, una delle valli più importanti del massiccio del  Grappa.
Alcuni scorci della valle:
  

   

Tra i vari edifici storici, si può visitare Villa Ca' Cornaro.

Romano d'Ezzelino è famosa anche per due eventi annuali:
gli Angoli Rusticioriginali momenti di vita passata proposti nel loro habitat naturale quali vecchie case contadine, particolari cortili o addirittura nei campi. Essi sono organizzati dalle rispettive contrade che nei mesi precedenti scelgono i temi da rappresentare, poi i luoghi dove svilupparli ed infine fanno il cast, con i contradaioli che si trasformano in una sorta di teatranti e registi per curare scene, costumi e interpretazioni.
  

il Palio delle Contradeuna corsa "coi mussi" ovvero con gli asini (dal 1971) preceduta da una sfilata storica con costumi fedeli all'epoca 1900-1925.
....vivo a Romano da 2 anni, sto assieme a mio marito (romanotto DOC) da 7 anni......e non sono ancora riuscita ad andarli a vedere! Che vergogna!

Ed ora finalmente posso mostrarvi le foto che ho scattato per "la via" del mio paesino. Sì, avete letto bene, LA via, perchè all'inizio Sacro Cuore era un insieme di poche case lungo un'unica, lunghissima via. Poi con il passare degli anni, hanno costruito anche molte altre case ed ora siamo un piccolo, tranquillo paesello ai piedi del nostro comune.
La via in questione si estende da una rotonda ad un incrocio. Non sono riuscita ad andare a fotografare l'inizio e la fine, perchè sono un po' trafficate e non mi andava di farmi "stirare i vestiti" da qualche automobilista frettoloso.
Però, per darvi un'idea, eccone qualche tratto:

Io abito lungo questa via, in una stradina laterale....

Ed ecco a voi la pazza del paese

con la chiesa

il teatro

ed il mitico tendone giallo della sagra 
(che ha ospitato anche il ricevimento di qualche matrimonio!)

Ecco, Sacro Cuore è tutta qui, o per lo meno la "movida" del paese è qui :o) 
Che dite, vi ho incuriositi un pochino? Verreste a farci un giretto?
Io intanto vi lascio qualche altro scorcio del mio paesino
ed offro a te Ely il mio dolce preferito.... sempre che tu non sia a dieta! :oP
BUON COMPLEANNO ELY!!!!!!

E a tutti voi che siete arrivati fino in fondo a questo post, auguro un buon pomeriggio!
Un maxi abbraccio,
Ester

p.s. vi ricordo, per chi ancora non seguisse la mia pagina Facebook, che domenica sarò al Mercatino nel Parco della Birreria Pedavena.
Vi aspetto, se siete da quelle parti!

7 commenti:

  1. Villa Cà Cornaro è bellissima!!!
    E che tranquillità! Il che non guasta proprio!
    Grazie mille per questa bella gitarella che mi hai fatto fare e per il dolce che prendo ben volentieri... Altro che dieta! :-P
    A presto!
    Ely

    RispondiElimina
  2. ciao sono Valeria un'amica di Ely, eccomi qui a visitare il tuo bel paese...
    grazie per queste bellissime foto
    ciao valeria

    RispondiElimina
  3. Sembra un paesino tranquillissimo immerso nel verde....

    RispondiElimina
  4. ma che bello qui, è bellissimo!:)Complimenti per le tue creazioni!sono la tua 156esima followers se ti va passa a trovarmi http://simofimo.blogspot.it/ ciao simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Simona! Passerò di sicuro a trovarti nei prossimi giorni :o)

      Elimina
  5. Grazie per la gita fuori porta...io non posso partecipare per ovvi motivi, ma un giretto in vostra compagnia me lo faccio volentieri!!

    RispondiElimina