E-MAIL@ME

Se siete interessati alle mie creazioni, volete che crei qualcosa per voi o volete qualche informazione in più, mandatemi una mail a:

lemiecoccole@gmail.com

Sarò felice di rispondervi!

giovedì 4 ottobre 2012

2 ottobre: FESTA DEI NONNI

Eh già, martedì è stato il giorno in cui i nostri nonni potevano essere viziati e coccolati un po', invece di essere loro a farlo.
Quest'anno questa festa per noi è stata un po' più speciale perchè, vedendo che il mio cucciolo inizia ad avere una buona manualità, ho pensato di fargli preparare un regalino per i nonni.
Non è niente di che, direi che è anche un pensiero che può essere sfruttato per altre occasioni, ma essendo il primo fatto dal piccolo nipotino, i nonni ne sono stati entusiasti.

MATERIALE OCCORRENTE:
pasta corta colorata (con colori a tempera da mamma e papà la sera prima)
colla vinilica (in perfetto Mucciaccia's style)....ma anche colla abbastanza "seria" per far stare attaccata la pasta. L'importante è che non sia pericolosa per le mani dei bimbi (tipo che "bruci" la pelle o attaccatutto).
 superficie da decorare con la pasta: io ho scelto una tegola in legno
e tanta santissima pazienza, dato che la pasta, soprattutto su una superficie arrotondata, non è che stia ferma al primo colpo.

ESECUZIONE:
Preparate il vostro piano di lavoro e il vostro creativo in miniatura con tutte le accortezze del caso: scorrerà colla a fiumi, ovunque e in qualsiasi anfratto delle mini dita....tanto che, se anche per vostro figlio è la prima volta, ad un certo punto vi guardera con una faccetta stropicciata, dicendo "oh-oh....hui hui hui".

Acchiappate il creativo, collocatelo su una comoda sedia e fategli vedere almeno una volta come dev'essere fatto il lavoro. Poi fategli scegliere una pastina...
Appoggiateci sopra un goccio di colla e lasciate che il pargolo la appoggi dove preferisce.
A lavoro avviato, valutate se lasciare che vostro figlio incolli la pasta dove e come più gli piace o se preferite indirizzarlo, indicandogli i punti che sono ancora vuoti, per avere alla fine un lavoro più uniforme.
Io ho optato per la seconda modalità.
Poi nel pomeriggio, mentre il cucciolo dormiva, ho cercato di incollare quelle due o tre pastine che proprio non ne volevano sapere di star ferme e ho passato tutto con una spennellata di vernice protettiva (di quelle per i lavori di decoupage).
Ed ecco il risultato finale:
Però noi ne abbiamo fatti 2, perchè abbiamo sia nonni paterni che materni.
Se poi mostrate al vostro cucciolo che dietro avete scritto che è stato fatto a mano da lui per i nonni, la sua autostima arriverà immediatamente ai massimi livelli (almeno per il mio cucciolo è così).

Alla sera siamo passati dalle due coppie di nonni (senza avvisare prima, per avere l'effetto sorpresa) ed entrambi mi hanno chiesto un paio di volte se l'aveva veramente fatto il loro nipotino.
Ma la gioia maggiore per me è stata vedere il mio piccolo che andava da solo dai nonni, con il regalino in mano, e intanto lanciava dei gridolini (quasi sotto voce) per l'agitazione.

Con queste bellissime immagini di gioia nella mente, vi saluto e vado a tuffarmi nel mio primo lavoro con l'uncinetto tunisino.
Buona serata a tutti!
Ester
:o)

20 commenti:

  1. Bellissima idea, brava...e soprattutto BRAVO cucciolo!
    Noi, invece, siamo alle prese con la festa di compleanno della Chiaretta: uno smarties nel sacchetto e uno in bocca, uno nel sacchetto e uno in bocca........
    .....'na tragedia!!!

    Ciao ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hahaha oh mamma! Non vorrei proprio essere nei tuoi panni! Stasera mi sa che ti salta la cena hehehe Passo domani per gli auguri (se ho letto giusto nella tua timeline) :o)
      Un baciotto cioccolatoso a tutta la tua tribù!

      Elimina
    2. Giusto giusto! Scopro adesso che si chiama timeline...ahahha! Meno male che uso i congiuntivi meglio di come uso internet!!!

      Elimina
    3. hahaha non ci metto la mano sul fuoco comunque! Non me ne intendo molto di internet nemmeno io, quindi sono andata un po' ad intuito, seguendo i vecchi ricordi dell'università :o)

      Elimina
    4. Brava! Bellissima idea!!!!!!

      Elimina
  2. Che bravo il cucciolotto! Semplice ma di grande effetto!!
    Chissà i nonni!!!

    Bacio!

    Elisa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I nonni sono stati colti di super sorpresa proprio perchè nessuno dei 4 si ricordava che era la loro festa hehehe E tutti a domandarsi dove potevano appenderla!

      Elimina
  3. MA che bellooooooooooooo!!!!
    E mi è scappata anche la lacrimuccia, devo essere sincera..
    Ma com'è che ogni volta che passo dal tuo blog piango?
    hihihi!!!! BAcione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah proprio non saprei! E sì che ho anche aperto le finestre per far andar via l'odore di cipolla hehehehehehe Grazie tesora! (da parte del mini creativo ovviamente)

      Elimina
  4. che dolce! il tuo cucciolo, ma anche i suoi genitori che lo hanno aiutato.
    Immagino la commozione dei nonni, sicuramente quello per loro resterà il dono più speciale di tutti!
    bacione
    sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo penso proprio anch'io! E sono contenta che sia riuscito, altrimenti l'alternativa era un "disegno"...e i fogli non si sa mai dove vanno a finire! :o)

      Elimina
  5. nooooo, sono le tegole più originali che abbia mai visto! Bravissimiii!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehe Grazie da parte del mini creativo! :o)

      Elimina
  6. No va beh, ma è una bellissima idea, sei stata una grande ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehehe grazie Lory, ma mi è venuta in mente così per sbaglio un paio di giorni prima. Fino all'ultimo avevo pensato ad un "disegno" fatto da lui (un po' di linee e punti colorati su un foglio) :o)

      Elimina
  7. Bellissima idea brava complimenti
    ciao Giuliana

    RispondiElimina
  8. Ma quant'è carino il tuo cucciolo... e quant'è bravo, mi sa tanto che ha preso dalla mamma!
    Chissà i nonni che contenti!
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio che abbia anche lui una vena creativa: è un bel modo alternativo per far lavorare la mente :o) I nonni sono stati super contenti e anche ieri gli hanno detto che la sua tegola era stata appesa e non aveva ancora perso pezzi :o)

      Elimina
  9. Cosí piccolo e capace di ció? Wow!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io pensavo che non ci sarebbe riuscito, proprio perchè era piccolo e non gli avevo mai insegnato nulla che implicasse incollare....e invece! I bimbi ci stupiscono sempre :o)

      Elimina