E-MAIL@ME

Se siete interessati alle mie creazioni, volete che crei qualcosa per voi o volete qualche informazione in più, mandatemi una mail a:

lemiecoccole@gmail.com

Sarò felice di rispondervi!

venerdì 8 giugno 2012

Festeggiamenti: e siamo a tre!

Ed eccoci arrivati al fatidico giorno del tutorial fotografico.
Prima di cominciare, una piccola e doverosa premessa:
questo gufo, come ho già detto in un altro post, non l'ho inventato io, ma ho trovato il tutorial qui:
http://www.conlemani.net/progetti_free/gufetti.pdf
Io l'ho solo un po' modificato a mio gusto e secondo le mie esigenze, per farlo diventare un portachiavi......e per trovare un posto per la mia etichetta :o)

Ora mettetevi comodi......o pronti con tutto il materiale sottomano e.....

COMINCIAMO!!!

Per chi si fosse dimenticato la lista del materiale (che potete trovare nel post precedente), eccovi una foto d'insieme di tutto il necessario (manca solo la macchina da cucire):

Ed ora i vari passaggi:

1) segnate e tagliate i vari pezzi da assemblare nelle varie stoffe che avete scelto


Come potete vedere in quest'ultima foto, mi sono aiutata con una matita colorata per tracciare sul feltro nero il contorno della parte interna degli occhi del gufo.

2) Mettete davanti a voi tutte le singole parti che avrete ottenuto e che ora dovrete assemblare. Dovreste avere questo:

3) Prendete le due stoffe del corpo, mettetele dritto su dritto e unite e poi cucite a macchina un solo lato in questo modo:
Vedete il cerchietto verde? Bene. Con la cucitura cercate di arrivare un paio di millimetri sopra alla stoffa più piccola, così quando risvolterete il gufo, risulterà perfettamente chiuso.

4) Ora dovete cucire l'altro lato..... e faccio prima a mostrarvi come attraverso le foto, perchè a parole è un po' complicato.



Il cerchietto verde indica che dovete proseguire con la cucitura fino alla fine della stoffa. Il risultato finale lo vedete nell'ultima foto.

5) Risvoltate la stoffa, aiutandovi anche con una matita, per far uscire meglio la parte a punta. Poi piegate in avanti un po' di stoffa e fermatela con uno spillo. Questo sarà il "becco" del gufo.

6) Imbottite il tutto abbastanza per renderlo cicciotto, ma non troppo "rigido".

7) Cucite il fondo con ago e filo (non è necessario che sia in tinta, perchè poi non si vedrà) e, man mano che cucite, tirate il filo per fare in modo che il fondo si chiuda.

8) Chiudete e fermate il filo, facendo passare l'ago da una parte all'altra del fondo per alcune volte, poi annodate per bloccare il tutto.

Ed ora è il turno della COLLA A CALDO!
1) incollate tra loro i due pezzi dell'occhio ed incollate l'etichetta sulla fettuccia (nel rettangolo più largo.... ovvio che se voi avete un'etichetta di forma o dimensione diversa, dovrete adattare il cartamodello).

2) incollate il pezzo del becco (togliendo prima lo spillo....ovvio!) e poi incollate gli occhi sul corpo, ai due lati del becco.

3) incollate la base alle zampe e di seguito la parte di fettuccia con l'etichetta. ATTENZIONE! fermatevi con la colla alla fine del rettangolo più largo (quello dell'etichetta)!

4) inserite l'anellino nella fettuccia ancora libera.

5) incollate come vedrete in queste ultime foto. Mi raccomando: usate POCHISSIMA colla in questi ultimi passaggi, perchè serve solo per fissare la fettuccia al gufo, creando un "anello".

Ed avete finalmente concluso e completato il vostro gufo protachiavi!
Eccolo qui assieme a sua moglie:

Questo mio primo tutorial è concluso.
Se qualcosa non vi è chiaro, sono disponibilissima a darvi ulteriori spiegazioni via mail!

E, dopo tutte queste foto, non mi resta che salutarvi di persona:

Un grandissimo grazie a chi mi ha chiesto il tutorial e a chi è riuscito a resistere fino a questo punto.
Se qualcuno volesse cimentarsi con quest' "opera d'arte" e poi mi volesse far vedere i risultati, ne sarei più che felice! :o)
Buon weekend!
Ester


E con questo tutorial posso anche partecipare al 23° Linky Party di Topogina

30 commenti:

  1. MA CHE BELLI!...E POI IO ADORI GUFI E CIVETTE...
    A cucire io faccio pietà, ma con un tutorial così dettagliato non è detto che non rifaccia un tentativo!
    Molto brava!
    Un sorriso senza gatto
    Blu

    RispondiElimina
  2. E' un bellissimo tutorial, molto dettagliato ... bravissima ^_^

    RispondiElimina
  3. Grazie Tesoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    Mi son solo persa al punto 4. non ho capito dove cucire l'altro lato....perdonooo!!!!!
    kiss

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alors.....
      Con il secondo lato devi procedere come con il primo lato, solo che in questo caso devi arrivare fino alla punta, cucendo insieme anche i due lembi della stoffa più grande.
      Forse il concetto si vede bene nella prima foto del punto 4 e nell'ultima dello stesso punto, quella con la forbice puntata sulla stoffa.

      E' un po' più chiaro?
      Altrimenti chiedi pure anche mille volte. :o)

      Elimina
    2. Allora.... è 10 minuti che mio marito sta cercando di spiegarmi che i pezzi di stoffa sono 2!!! Io mi sono confusa perchè nel cartamodello hai scritto 2 nel pezzo più grande e quindi non riuscivo a capire dove dovevo mettere l'altro pezzo!!!! Santo Marito!!!!!!!!!!

      Elimina
    3. hahahahahaha ho tanto riso quando ho letto il tuo commento! Scusami, mi dispiace tantissimo! E' stato un mio errore! E' che ho anche altri cartamodelli più grandi, per creare gli stessi gufi ingranditi e per capirmi li ho numerati.... la prossima volta userò le lettere! Perdono!!!!

      Elimina
  4. Grazie mille per tutti i complimenti! :o)

    RispondiElimina
  5. ciao sono bellissimi e molto facili grazie alle tue istruzioni. appena ho un pò di tempo ci provo e ti mando una foto.
    grazie e buona domenica

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetterò le tue foto allora! :o)
      Buona serata!

      Elimina
  6. Esteeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeer, mi è arrivato il pacco venerdì, ma non ho avuto tempo di dirtelo, la coccinella, già ribattezzata cuorcinella è stata IMMEDIATAMENTE sequestrata da mia figlia! le perline invece le ho sistemate sono stasera, e sono certa che come tutte le cose che entrano in casa mia... prima o poi troverò un modo di utilizzarle, magari quando meno me lo aspetto me le ritroverò lì e mi salveranno da un attacco di panico!! ehehehe... del resto niente di più bello di trovare le soluzioni con quello che hai in casa... a patto di avere qualcosa in casa... :P GRAZIE, sei stata gentilissima e, ti sembrerà strano, me ne ero dimenticata, ci ho pensato invece giovedì sera.... mah... i casi...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essertene dimenticata per un po'!!! hehehe mi vergognavo tantissimo per tutto questo ritardo! In più la coccinella proprio non voleva spaerne di essere cucita come si deve e ho dovuto rifarla un po' di volte... cose piccole + macchina da cucire = Ester disastro!
      Sono contenta che ti sia piaciuto tutto!
      Un abbraccione gigante!

      Elimina
  7. tutorial perfetto...appena mi decido di nuovo a prendere la macchina da cucire tra le mani mi cimento...grazie per il voto

    RispondiElimina
  8. Complimenti...è sempre piacevole visitare il tuo blog e le tue bellissime creazioni.
    A presto
    Maestra Valentina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh, grazie! Anche per la tua costante presenza nel mio blog piccino picciò :o)

      Elimina
  9. Che emozione vederti di persona!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E che non mi si vede molto!
      Dai, magari la prima volta che riesco ad essere presentabile, mi faccio fare una foto "seria" :o)

      Elimina
  10. mi piace!!!! ma che dico mi piace, mi piacissimo!!!!
    grazie per il tutorial, proverò sicuramente a farlo (sperando venga bello come il tuo!)
    bacioni
    sonia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto le foto, quando avrai provato a farlo! E di sicuro ti verrà bello, perchè è molto semplice...e poi, se è riuscito a me, ce la possono fare tutti! :o)

      Elimina
  11. LINDO!!!!! Amei tudo!!!!Já estou te seguindo!!!
    Bjs,
    Cynthia
    http://www.cigarraarte.blogspot.com.br/

    RispondiElimina
  12. Ciao!
    Arrivo dal Linky Party.

    I tuoi Gufetti sono davvero graziosi!
    Li voglo fare anche io.

    La tua speigazioen è assolutamente perfetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se li fai, mi piacerebbe vederli in una foto anche piccolina :o)
      Grazie per i complimenti!

      Elimina
  13. Ciao! Arrivo dal Linky Party, complimenti per questi simpaticissimi gufetti!! :-) Io amo i gufi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille sia per i complimenti che per essere passata di qui! :o)

      Elimina