E-MAIL@ME

Se siete interessati alle mie creazioni, volete che crei qualcosa per voi o volete qualche informazione in più, mandatemi una mail a:

lemiecoccole@gmail.com

Sarò felice di rispondervi!

mercoledì 28 marzo 2012

Ciambella del suocero

Avete un suocero che di solito non mangia dolci e che compie gli anni tra poco?
Volete comunque preparargli un dolcetto, ma non sapete cosa cucinare? (proprio perchè non è goloso).
Volete far bella figura con poco?

Ecco a voi la ricetta del dolce che ho preparato ieri per il compleanno di mio suocero... e che ha operato il miracolo! :o)
In suo onore l'ho battezzata CIAMBELLA DEL SUOCERO.

INGREDIENTI:
per la crema pasticcera:

  • 0,5 l di latte
  • 4 tuorli d'uovo
  • 150 g di zucchero
  • 40 g di farina
  • la scorza di 1 limone (nella ricetta originale sarebbe 1/2....vedete voi quanto "limonosa" vi piace)

per la ciambella:

  • 400 g di farina
  • 150 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • 2,5 dl di latte
  • una bustina di lievito per dolci
  • 1 limone (quello che userete anche per la crema pasticcera)
  • 1 mela gialla (se volete, potete usarne anche due)
PREPARAZIONE DELLA CREMA PASTICCERA
Mettete il latte in un pentolino, grattugiatevi dentro la scorza del limone e mettetelo a bollire.
Nel frattempo in una terrina montate a crema i tuorli con lo zucchero (io uso una frusta. Non mi piace molto usare i robot, a meno che non abbia fretta).
Aggiungete poco alla volta la farina setacciata, facendo attenzione a mescolarla in modo che non si formino grumi. Quindi versate anche il latte caldo. Amalgamate il tutto muovendo la frusta dal basso verso l'alto, per mantenere la spumosità del composto.
Mettete quindi la crema nel pentolino e portatela sul fuoco. Cuocete a fiamma bassa per 10 minuti, mescolando continuamente finchè non inizierà a sobbollire.
Versate la crema in una terrina e lasciatela raffreddare, mescolandola ogni tanto con la frusta perchè non si rapprenda.

PREPARAZIONE DELLA CIAMBELLA
Mettete in una terrina la farina setacciata con il lievito e lo zucchero.
Aggiungete uno alla volta, mescolando con la frusta, le uova e il burro sciolto a bagnomaria: impastate con cura, diluendo via via con il latte caldo fino ad ottenere una crema morbida.
Sbucciate e tagliate a pezzettini la mela e cospargetela con un po' di succo di limone per evitare che si ossidi.
Aggiungete la mela al composto e mescolate per amalgamare il tutto.
Versate metà del composto in uno stampo per ciambelle leggermente imburrato e infarinato.
Versateci sopra la crema pasticcera (io l'ho usata quasi tutta...tutto dipende da quanto volete rendere la torta goduriosa).
Per finire, versate il resto del composto per la ciambella per ricoprire il tutto.
Cuocete in forno già caldo a 180° per 3/4 d'ora.

A cottura ultimata io ho deciso di ricoprire la ciambella con cioccolato fondente e bianco grattugiati. Per fare in modo che restassero attaccati, dovevo farlo mentre la ciambella era ancora abbastanza calda.
Quindi cos'ho fatto? L'ho sformata......dimenticando completamente che la crema pasticcera è poco "rigida" quando è calda.
Risultato: al primo giro la torta ha retto, ma al secondo......si è leggermente "sventrata"! Forse è stata anche un po' colpa del fatto che non l'ho rigirata abbastanza in fretta.....
Vi lascio immaginare la rabbia che mi è salita e il mezzo pianto che mi son fatta!
Comunque, ho cercato di ricomporla al meglio, anche mentre si stava raffreddando ed ho messo subito sopra il cioccolato, che si è rivelato provvidenziale, perchè mi ha permesso di ricoprire gli squarci.
Il suocero ha apprezzato moltissimo! (mi son fidata del riscontro del marito quando siamo tornati a casa)

Ovviamente ho pure dimenticato di fotografare la torta...me l'ha ricordato il marito quando ormai l'avevamo tagliata e, non avendo la macchina fotografica con me, ho dovuto fare un paio di foto con il cellulare.
Eccola qui:


Che dire? Se la rifate, fatemi sapere se vi è piaciuta!

"Buona notte mio caro etere"
Ester :o)

lunedì 26 marzo 2012

We have a winner!!!!

E finalmente una di voi è riuscita a scoprire cosa si nascondeva dietro alla foto misteriosa!


La vincitrice è Babi che ha scritto:
Secondo me è il peluche di un delfino che ti ha regalato l'attuale marito ma prima che fosse marito, e nemmeno fidanzato, è stato proprio il primo regalo in qualità di ragazzo!!! ^_^ 

Ed ora in breve la storia della foto:

Era il lontano 5 dicembre 2005 ed ero finalmente riuscita ad estorcere al mio attuale marito la conferma di essere io la donnina di cui lui era "interessato" (dopo una serata in pizzeria con amici durante la quale abbiamo scherzato sull'argomento senza mai entrare nei particolari e dopo aver trascorso quel tre orette in macchina da soli a continuare il "discorso", conclusosi 1-0 per me verso l'una e mezza di notte....non dico altro....).
Lo prendo in giro ancora adesso, punzecchiandolo ogni tanto perchè se non fosse stato per me, ci staremmo ancora mandando migliaia di messaggi in attesa che lui si decida a parlare!
Dato che il Natale era vicino, quale occasione migliore per farci il nostro primo regalo? (anche per la scelta dei rispettivi regali potrei aprire un lungo capitolo, ma non voglio tediarvi troppo!)
Ed ecco quindi che il primo regalo del mio morosetto è stato proprio quel bellissimo delfino che vedete in foto!

Quindi complimenti a Babi e grazie a tutte coloro che hanno voluto partecipare!

Ma............sorpresina!
Dato che  Sasha è la persona che si è avvicinata moltissimo alla soluzione, ho deciso di fare un piccolo regalino anche a lei. (Sasha mandami il tuo indirizzo via mail!) :o)


Mi sono divertita tanto a leggere le vostre supposizioni...e mi sa che ne farò ancora di indovinelli come questo!

Un abbraccione a tutti!
Notte notte!
Ester

p.s. scusate ma mi sto troppo scompisciando dal ridere e ve lo devo raccontare!!! Mio marito, dopo i primi commenti a questo post e le prime mail, si gira verso di me e mi fa: "tutti che dicono -ah era un delfino- -che bello il delfino- -evviva ho vinto-.....e nessuno che dice -che figo tuo marito- oppure che nota che c'è un pover'uomo dietro al peluche...non sanno apprezzare"
Ecco, quindi se qualche anima pia vuol farsi carico di mettere un commento anche sul consorte....così facciamo contento anche lui... Si accetta di tutto (anche brutte parole hahahahaha) Se qualcuno poi volesse acquistarlo, lo regalo!!!

domenica 25 marzo 2012

Creatività a tempo perso.

Buona sera a tutti/e!
Come state? Trascorso bene il weekend?
Io devo dire proprio di sì! Stancante, intenso, ma bellissimissimo!
Non ho fatto niente di particolare, non sono stata in posti strani o diversi dal solito, ma sono stati due giorni in compagnia dei miei due uomini (quello grande e quello piccolo) come non ci succedeva da tanto...ed è questo che ha reso il nostro weekend così speciale!

Comunque........bando alla mielosità e passiamo ai miei lavoretti di questi ultimi giorni.
Avendo avuto un bel po' di impegni durante la settimana, non ho potuto lavorare molto con ago, filo e stoffe. Quindi ho ripiegato sull'uncinetto, così potevo lavoricchiare anche mentre stavo con il mio bimbo.
Ho creato un paio di borse, ancora da assemblare, ed un porta cellulare:
In realtà il giallo della lana è un po' più "vivace", ma avendo fatto le foto di sera, non potevo chiedere troppo alla mia macchina fotografica.
Le due palline che servono come chiusura sono in feltro.

In un attimo di tranquillità, ho creato anche un paio di anelli.
Per il primo ho creato la base come avevo fatto per il "Precious" (qui) e ho applicato un fiore in feltro viola e panna.
Per il secondo invece ho voluto provare a fare la base con una "maglia" di mia invenzione.... nel senso che mi è venuta in mente l'altro giorno e ho voluto provare a vedere se e quanto era fattibile.
Invece sopra ho aggiunto tre perle (nella foto sembrano gialle, mentre in realtà sono tinta "perla) :o) e le ho intrecciate tra loro.


Ecco qui il trio:

Ma non è finita qui!
L'altro giorno al supermercato ho trovato un pacchetto con 9 uova di gesso da decorare. Come lasciarle lì?
Tornata a casa, ho chiesto a mio marito se voleva divertirsi un po' con me a decorarne un paio, giusto per provare, dato che era la prima volta anche per me.
Ed ecco qui il risultato:

Io ho fatto dei semplicissimi fiorellini dalle tinte pastello su fondo viola ed ho poi ricoperto il tutto con i brillantini.

Mio marito invece è stato un po' più artistico ed ha creato un mini paesaggio primaverile.


Che ne dite? Ha un futuro anche lui come creativo? :o)

E dopo questo lunghissimo post, vi ricordo solo che è ancora in atto il mio giochino per scoprire cosa sta sotto alla foto misteriosa e per riuscire a vincere la mia shopping bag. Chi volesse partecipare, può trovare il post cliccando sulla foto nella colonna qui accanto.

Auguro a tutti e a tutte una buonissima notte e un buon inizio di settimana!
Un abbraccione!
Ester

mercoledì 21 marzo 2012

La foto misteriosa

IL GIOCO E' CONCOLUSO! ABBIAMO UNA VINCITRICE: BABI!!!

Buongiorno!
Come promesso, ecco qui la foto dell'oggetto che dovrete cercare di indovinare per ricevere in regalo la mia shopping bag: (TROVATE DEI SUGGERIMENTI ALLA FINE DI QUESTO POST...O ANCHE NEI COMMENTI)
Dovrete sapermi dire:
1) che cos'è?
2) chi me l'ha regalato?
3) per quale occasione?

Un paio di indizi per aiutarvi un po':

  • è qualcosa di soffice
  • per me è un regalo molto importante
Forza! Spremetevi le meningi e provate a darmi le vostre risposte!
Ricordo che il vincitore sarà il primo che mi scriverà un unico commento con tutte e tre le risposte corrette.
Chi vuole provare?

Un abbraccione e buona giornata!
Ester
---------------------------------  ooooo  ----------------------------

AIUTINI: 
Siccome son tanto buona :op e so che non è semplice indovinare, riassumo qui quello che avete messo nei commenti, scrivendo accato SI' o NO:
 CHE COS'E': un peluche: SI'! (di marca....non disney)
                       coniglietto, gufo, civetta, orsacchiotto, Bambi, cagnolino, koala, pinguino: NO!!

DA CHI: marito - fidanzato: CIRCA provate ad aggiustare questi due e ci siamo (se non ci riuscite mi accontento)
               alunni, migliore amica, papà: NO!!

PER COSA: compleanno, anniversario, laurea, san valentino, nascita del mio tato, così per regalarlo: NO!!!
                    E' una festa conosciuta, e allo stesso tempo è stata anche una cosa importante per me, non come la nascita di mio figlio, ma è stato comunque qualcosa di "ricordabile".

Forza, provate e riprovate......e se sbagliate, avete la possibilità di riprovare ancora!
Prima o poi qualcuno indovinerà! :o)))

martedì 20 marzo 2012

Una possibile soluzione!

Buongiorno!!!
Come state?
Oggi, se qualcuno si ricorda, scadrebbe il mio candy... quello che ho dovuto sospendere a causa di tutte le voci che circolavano sull'illegalità o meno di questi nostri regali.

Ho pensato ad un sacco di possibili soluzioni al problema, perchè volevo a tutti i costi riuscire a regalare ad uno di voi la mia borsettina. Ho scartato tutte le idee che prevedevano delle estrazioni e delle scelte personali (tipo: il lavoro più bello, il commento più simpatico....ecc...).
E stanotte mi è venuta la folgorazione! Tempo fa avevo partecipato ad un mini "indovina chi..." indetto da Maria Luisa (santa donna!!!) e ho pensato di utilizzare la sua stessa tecnica, rivisitandola un pochino.

Ecco quindi come potete tentare la fortuna (se vi interessa la mia borsa):
Domani posterò una foto "misteriosa" e voi dovrete indovinare di cosa si tratta. Il primo o la prima che mi lascerà un commento con la risposta esatta, vincerà la mia shopping bag!
Maria Luisa aveva estratto a sorte tra tutti coloro che avevano dato la risposta esatta, ma come potete ben capire, non posso farlo, dato che è proprio il metodo dell'estrazione che ci viene contestato.
Spero che con questo nuovo metodo non ci siano problemi... e spero che anche a voi possa andar bene come soluzione!

Bene, allora non mi resta che darvi appuntamento a domani per la foto e.... in bocca al lupo a tutti/e!

Un abbraccione!
Ester


lunedì 19 marzo 2012

Due simpatici orsetti ed un giovane papà

Buona sera a tutti!
La settimana appena trascorsa è stata per me abbastanza impegnativa: senza macchina da 15 giorni (me l'hanno ridata solo venerdì), compere varie, lavoretti "creativi" (pochi portati a termine) e soprattutto preparazione per la Cresima di mia nipote, a cui ho fatto da madrina (sabato cerimonia e domenica pranzo). Risultato: una nuova settimana è iniziata e io sono già stanca! Se poi penso che a fine settimana si dovrà pure cambiare l'ora.....

Sono stata così presa da mille cose da fare e ho pure iniziato mille lavori.....e ne ho portati a termine solo due! (che vergogna di donna che sono!)
Il primo è un piccolo pensierino per due piccole bambine (che conosco solo virtualmente grazie alla loro mamma):
Sono due orsetti che ho prima progettato su carta e poi riprodotto in feltro, con applicazioni di una stoffa "americana" su pancino e orecchie.
Ho ricamato gli occhi e la bocca e ho riempito gli orsetti con un'imbottitura profumata: mi sono prima "sporcata" le mani con un'olio per bambini e poi le ho "pulite" con l'imbottitura, così si è leggermente profumata (non amo i profumi particolarmente intensi, per quanto buoni possano essere).
Alla mamma/amica sono piaciuti ed io sono felice!

Il secondo lavoro portato a termine è ovviamente quello per la festa del papà... e qui il papà da festeggiare è ovviamente il mio maritino.
Il nostro pargolo ha da poco iniziato a capire come si tengono in mano i colori e a stupirsi della magia che avviene quando i colori scivolano sui fogli (si è pure pericolosamente avvicinato un paio di volte alle pareti!)...quindi non potevo sperare che da lui arrivasse qualcosa per il paparino.
Ecco perchè, complice anche il candy indetto dalle mitiche donne del blog Strambai, mi sono inventata qualcosa io:



Perdonatemi, ma non riesco a capire perchè si son girate le foto....nel pc le ho salvate dritte. Se qualcuno sa come sistemarle, me lo dica: aspetto suggerimenti!
Comunque.......... si tratta di un semplice cartellone formato da 2 fogli da disegno A4. La "cornice" è fatta con due timbrini "Stamperia". I bimbi sono quelli della linea "Precious Moments", stampati, colorati, incollati su cartoncino e ritagliati (hanno dei musetti troppo simili a quello del nostro tato!). Le frasi sono "heart made"...diciamo che ho provato a mettermi nei panni del nostro piccolo principe e a pensare cosa avrebbe voluto dire al suo papà (spero di aver azzeccato!).

Per festeggiare degnamente questo nostro piccolo-grande papà, oltre ad offrirgli un paio di paste a pranzo, ce lo siamo pure portati fuori a cena.... e stavolta ha pagato la mamma!

Ora che il trambusto della settimana scorsa è terminato, spero di riuscire a portare a termine anche tutti gli altri lavori che sono stati abbandonati su un paio di sedie in cucina (la mia craft room momentanea).
Per ora però, vista l'ora, auguro a tutti e a tutte una dolcissima notte e vado a godermi gli ultimi minuti di "Panariello non esiste" insieme alla mia dolce metà....che ogni sera dalle 21.30 in poi è tutto solo mio!!!!

Un abbraccione virtuale!
Ester

p.s. Sabato mattina ho finalmente ritrovato la mia mitica macchina fotografica!!!!! Massima gioia!!!

martedì 13 marzo 2012

Il mio logo!

Un post aggiuntivo super veloce, solo per farvi sapere che quel bel logo che ora campeggia vicino al titolo del mio blog me l'ha fatto mio papà! (vi ricordate il signore del 110 e lode?)
Per ora la questione logo + titolo è posticcia, ma lo aspettavo da tanto e abbiamo avuto un po' di intoppi con colori e scansione... ed ora che tutto è adato a buon fine, volevo condividere con voi l'anteprima!
Ora ho un logo anch'io! E tutto mio, personalizzato secondo i miei gusti!
Grazie papà!

E di nuovo sogni d'oro a tutti!
:o)

Create... e vendute!

Buona sera a tutti!
Come state?
Io sono super contenta! Oggi ho venduto per la prima volta le mie creazioni!!!
Non è stata chissà che vendita, ma è stata la prima! E totalmente inaspettata! Che emozione!

Ma partiamo dall'inizio...
L'altro giorno sono stata dalla mia parrucchiera e, in attesa che il colore entrasse in simbiosi con i miei capelli, mi sono ricordata che lei spesso vende accessori per capelli creati da una sua amica. Quindi le ho chiesto se le andava di vendere anche qualcosa di mio.

venerdì 9 marzo 2012

Mi son data al bijioux

L'altro giorno, leggendo un po' qua e là tra i veri blog, non ricordo come nè per quale "tragitto", sono arrivata a questo tutorial:
http://www.youtube.com/watch?v=DQ8rLUUOctw&feature=related

Come ben sapete, di fianco ai video su youtube, ci sono sempre altri video collegati dall'argomento. E io mi sono guardata pure questo:
http://www.youtube.com/watch?v=vlS0CkRvv1Y&feature=related

E il mio cervello ha pensato: se ce la fanno loro, se lo fanno sembrare così semplice, se il risultato è così carino in così poco tempo: voglio provarci anch'io!!!!
Detto, fatto, appena è tornato a casa mio marito dal lavoro, siamo andati nel negozio in cui mi rifornisco spesso e ho acquistato tutto ciò che mi serviva (e anche di più, dato che quando sei in certi negozi vieni stranamente attratta da tutto quello che vedi....chissà perchè?)

Poi ieri pomeriggio mi son riguardata i video, con tutto il mio materiale davanti... e ne è venuto fuori questo:

giovedì 8 marzo 2012

Altre notizie sui blog candy

Buona sera a tutti.
Copio direttamente qui ciò che ha scritto Antonella nel suo blog. (e aggiungo che io non ho ancora deciso cosa fare con il mio candy).

Visto che ognuno dice la sua (anche gli avvocati) e considerando che è mia cura tutelare principalmente VOI amiche carissime che mi seguite, ho deciso di seguire l'esempio di Lucia e andare direttamente alla fonte.
Poco fa ho scritto alla signora Silvia Petrucci, del Ministero di Economia e Sviluppo, responsabile del controllo sui concorsi a premio e devo dire che è stata gentilissima, sollecita e molto paziente con me perchè  non essendomi spiegata bene le ho scritto ben tre volte. Allora:

La mia e-mail: 

Gentile Signora Petrucci,
immagino che lei abbia questioni più importanti di cui occuparsi, ma mi creda: c'è un mondo in subbuglio nel web ed necessario un chiarimento anche perchè gli stessi legali ai quali alcune di noi si sono rivolte, danno pareri diversi.

La questione è questa: se una persona possiede un blog assolutamente non legato a marchi, prodotti, servizi o pubblicità di alcu tipo e si diletta increazioni handmade e ad un certo punto vuole festeggiare con i suoi followers una ricorrenza (compleanno, compleanno del blog ecc..), organizza un giveaway mettendo in palio una sua creazione che non ha un grande valore, nè a volte è quantificabile questo valore. Se questa persona, che non può creare per esempio 200 oggettini per tutti i 200 followers, ma vuole comunque fare un gesto carino e simbolico, mette in palio una o due sue creazioni e le sorteggia facendo riferimento alle estrazioni del lotto di un dato giorno, è fuori legge?

Per quanto riguarda me ed altre amiche del web (perchè di amiche si tratta)questa cosa è paragonabile ad una pesca di Natale, ma per la legge è così?

La ringrazio per la risposta che vorrà darci e della quale darò tempestiva 
comunicazione a tutte le mie amiche followers.

Distinti saluti
 


La risposta della signora Petrucci:


Premesso che se si parla di pesca, essa può essere svolta solo da associazioni senza fini di lucro o ONLUS, comitati ecc. con le modalità ed i limiti di cui agli articoli 13 e 14 del d.P.R. n. 430/2001 di cui competenti sono i Monopoli di Stato, il Prefetto della provincia ove si svolge la manifestazione o il Sindaco del Comune, quando si organizzano le iniziative da Lei descritte, che hanno i caratteri di un concorso a premio, colui che le fa dovrebbe essere iscritto al Registro imprese perché sui premi dati in palio devono essere pagate le imposte e le manifestazioni a premio, in base all'art. 5 del d.P.R. n. 430/2001, possono essere svolte esclusivamente dalle imprese. In realtà, se però non si acquista nulla per partecipare ed il bene dato in premio ha il valore di mercato non superiore ad euro 1,00, tali iniziative beneficiano dell'esclusione dagli adempimenti di cui al citato d.p.R. n. 430/2001.
Qualora invece siano concorsi a premio sottoposti alla disciplina predetta, e il soggetto non è impresa, vi sarà segnalazione alla GdF e all'Agenzia delle Entrate per verificare se tali soggetti svolgono attività di impresa evadendo il fisco.    


Che dire? Noi non abbiamo imprese alle spalle, quindi anche se ci segnalano non hanno niente da scovare. Per essere in regola regola regola, il premio non dovrà superare il valore di 1 euro e quindi sapete già che la creazione in palio per il mio giveaway non supererà questo valore......................parteciperete lo stesso VERO?
Tutto questo finchè non faremo cambiare la legge ed aumentare il valore dell'oggetto in palio nei nostri piccoli concorsi. Andate da Lucia, c'è un link dove si fa una raccolta di firme, io ci vado subito.


Giacomo del blog "L'angolo della felicità" propone, per ovviare a questo "problema", di fare uno scambio tra noi (cliccate sul suo nome per leggere il suo post). Non male come idea nemmeno questa...
Io, ripeto, ci sto ancora riflettendo... boh.... dicono che la notte porti consiglio. Intanto se volete, fate girare questo post.
 Un abbraccione!
:o)

mercoledì 7 marzo 2012

Sospensione del Blog Candy

Ciao a tutte.
Come molte ormai sapranno, sta girando sul web la notizia che i candy o giveaway organizzati da noi blogger potrebbero essere illegali.
Nell'incertezza del momento, preferisco chiudere anch'io il mio.
Mi sto comunque documentando, perchè sembrerebbe che, se si seguono determinate condizioni, i nostri candy potrebbero essere tranquillamente proposti.
Quindi per ora il mio candy è sospeso, finchè non riesco a trovare una risposta soddisfacente. Il 21 marzo vi farò sapere qual è la mia decisione definitiva.

So che questo dispiacerà a molte, come dopotutto dispiace a me, dato che credo che ognuna di noi organizzi i candy con "buone intenzioni", ma non ho proprio nè voglia nè bisogno al momento di altre "grane" (mi basta già l'auto che ha deciso di tirare il suo ultimo respiro!!!)
C'è chi, tra i partecipanti, ha detto che se fossimo oneste dovremmo procedere comunque all'estrazione... ma anche questo non si può fare, perchè nel caso in cui il candy fosse illegale, lo sarebbe anche l'estrazione, che comporterebbe sanzioni aggiuntive.

Per il momento va così, quindi cercate di non prendervela troppo (dato che alla fine la colpa non è di nessuna di noi/voi)... sono sicura che la nostra creatività ci porterà ad inventare soluzioni alternative per ringraziare simbolicamente coloro che seguono i nostri blog e che apprezzano ciò che creiamo o ci danno spunti per creare cose nuove!

Un abbraccione e "su con la vita" (ma non quella dei pantaloni, altrimenti rischiamo l'effetto Fantozzi)!
:o)

p.s. un grazie di cuore a tutte le persone che si erano iscritte al mio candy. Non avrei mai immaginato che poteste essere così tante!

lunedì 5 marzo 2012

Quando la settimana inizia con una sorpresa!

Alcuni giorni fa mio marito mi manda un messaggio dal lavoro: "Ce l'hai la 10° stagione di Friends?"
Io vado a controllare tra i mille dvd e gli dico: "No, per ora abbiamo solo le prime 3; perchè?"
"ah niente, volevo farti un regalino..."
Ieri sera, mentre controllava le mail, mio marito mi ha fatto sapere che stamattina mi sarebbe arrivato il "regalino" e aggiunge: "Però, mentre facevo l'ordine mi sono fatto un po' prendere la mano...."

Solo un po'?????

domenica 4 marzo 2012

I'm sorry!

Mi sono appena resa conto, grazie a mio marito, che nel mio blog era ancora attiva la "verifica parola" per i commenti....  per capirci, quelle strane parole da digitare per veder pubblicato il proprio commento.
Ho appena provveduto a sistemare il tutto e spero che ora lasciare commenti qui sia più semplice, perchè nemmeno a me piace quando ho a che fare con quelle parole indecifrabili!
Comunque, se qualcuno dovesse accorgersi che non c'è stato nessun cambiamento o che nei prossimi giorni la "parola incriminata" dovesse ricomparire, vi chiedo di farmelo sapere in qualche modo.
Grazie e scusate ancora!
:o)

Non la trovo più!!

Buona domenica a tutti!
Come state? Io al momento sto invidiando tutte quelle che sono riuscite ad andare alla fiera "Abilmente" di Vicenza... e spero di riuscire a rifarmi con la fiera di ottobre!

Sono mancata dal mio blog per un'intera settimana (ma non ho mai smesso di visitare i vostri), perchè speravo in un miracolo, dato che non riesco più a trovare la mia meravigliosa macchina fotografica!!!!!!
Continuo a cercarla ogni giorno e più il tempo passa, più il mistero diventa... misterioso!!
Come può, dico io, una macchina fotografica sparire all'interno di una casa??? Capisco se fosse una di quelle macchinette piccine... si nasconde per bene tra libri, borse, o qualsiasi altra cosa e fai fatica a vederla. Ma una macchina "professionale", quindi bella grossa, complicata pure da metter dentro alla sua custodia (che si trova in studio, vuota!!!)....come caspiterina fa a svanire nel nulla????
Sono disperata!

Ieri ero a cena dai miei e speravo che mio fratello potesse fotografarmi un paio di lavori che ho fatto, così oggi avrei potuto farveli vedere.... invece niente! Batteria scarica...... se non è sfortuna questa!!!

Quindi mi devo arrangiare in qualche maniera con la mini macchinina vecchiarella, che appena provi a zoommare ti vengono le foto sfocate....

Per fortuna che, per consolarmi, è arrivata una bella bustina giovedì...  che conteneva il regalo di Silvia!!
Vi ricordate che avevo partecipato al suo contest di San Valentino con la mia shopper che ho messo in palio nel blog candy?
Beh, essendo l'unica partecipante, mi sono aggiudicata senza troppa fatica il suo premio!!
Silvia ha creato per me una coppia di sottobicchieri romanticosi!!!!

Non sono bellissimi???? E sono tutti miei!!!! :o))))

Ed io cosa ho combinato in questa settimana di "silenzio", oltre a spiare i vostri blog?